La finestra: caratteristiche e funzioni

Logo Tagliareni Casa ComfortLa finestra è una componente fondamentale e tecnologicamente complessa della facciata di un edificio, sia dal punto di vista dei componenti e sia per le funzioni che deve svolgere. Gli infissi infatti devono svolgere una molteplicità di funzioni quali:

-lasciare entrare la luce naturale
-permettere lo sguardo verso l’esterno
-minimizzare le perdite energetiche
-ottimizzare gli apporti solari invernali
-minimizzare fenomeni di surriscaldamento estivo
-garantire un adeguato isolamento acustico
-permettere la ventilazione naturale
-resistere al vento e alla pioggia
-resistere al fuoco
-ostacolare le intrusioni

Esposizione Casa Comfort Tagliareni

L’acquisto di nuovi infissi per le nostre abitazioni rappresenta una scelta importante e di grande valore che dobbiamo sostenere poche volte nell’arco della nostra vita. Essi sono indispensabili elementi che all’interno delle nostre case ci separano dall’esterno, ci proteggono dal freddo, dalle intemperie, dall’afa e dai malintenzionati, per cui la scelta di nuovi serramenti è molto importante e delicata perché potremmo rimanere delusi dalle prestazioni.

A tutti coloro che stanno valutando la possibilità di sostituire gli infissi il nostro blog cercherà di fare chiarezza sugli aspetti fondamentali che porteranno alla fatidica decisione, in modo da essere pienamente soddisfatti del nuovo acquisto.

L’acquisto di nuove finestre per le nostre abitazioni rappresenta una scelta importante e di grande
valore che dobbiamo sostenere poche volte nell’arco della nostra vita.

Acquistare nuovi serramenti non è equiparabile all’acquisto di un auto, di una tv o di altri beni di consumo che avranno sicuramente una durata inferiore nel tempo. Gli infissi sono indispensabili elementi che all’interno delle nostre case ci separano dall’esterno, ci proteggono dal freddo, dalle intemperie, dall’afa e dai malintenzionati.

Detto questo, la scelta di nuovi serramenti è una scelta molto importante e delicata perché potremmo rimanere delusi dalle strabilianti prestazioni che il venditore di turno aveva proclamato prima di venderci le nostre finestre, e questo a causa della nostra poca conoscenza del settore. A tutti coloro che stanno valutando la possibilità di sostituire gli infissi è rivolta questa guida che cercherà di fare chiarezza sugli aspetti fondamentali che porteranno alla fatidica decisione, in modo da essere pienamente soddisfatti del nuovo acquisto.

L’acquisto di nuove finestre per le nostre abitazioni rappresenta una scelta importante e di grande
valore che dobbiamo sostenere poche volte nell’arco della nostra vita.

Acquistare nuovi serramenti non è equiparabile all’acquisto di un auto, di una tv o di altri beni di consumo che avranno sicuramente una durata inferiore nel tempo. Gli infissi sono indispensabili elementi che all’interno delle nostre case ci separano dall’esterno, ci proteggono dal freddo, dalle intemperie, dall’afa e dai malintenzionati.

Detto questo, la scelta di nuovi serramenti è una scelta molto importante e delicata perché potremmo rimanere delusi dalle strabilianti prestazioni che il venditore di turno aveva proclamato prima di venderci le nostre finestre, e questo a causa della nostra poca conoscenza del settore. A tutti coloro che stanno valutando la possibilità di sostituire gli infissi è rivolta questa guida che cercherà di fare chiarezza sugli aspetti fondamentali che porteranno alla fatidica decisione, in modo da essere pienamente soddisfatti del nuovo acquisto.

L’acquisto di nuove finestre per le nostre abitazioni rappresenta una scelta importante e di grande
valore che dobbiamo sostenere poche volte nell’arco della nostra vita.

Acquistare nuovi serramenti non è equiparabile all’acquisto di un auto, di una tv o di altri beni di consumo che avranno sicuramente una durata inferiore nel tempo. Gli infissi sono indispensabili elementi che all’interno delle nostre case ci separano dall’esterno, ci proteggono dal freddo, dalle intemperie, dall’afa e dai malintenzionati.

Detto questo, la scelta di nuovi serramenti è una scelta molto importante e delicata perché potremmo rimanere delusi dalle strabilianti prestazioni che il venditore di turno aveva proclamato prima di venderci le nostre finestre, e questo a causa della nostra poca conoscenza del settore. A tutti coloro che stanno valutando la possibilità di sostituire gli infissi è rivolta questa guida che cercherà di fare chiarezza sugli aspetti fondamentali che porteranno alla fatidica decisione, in modo da essere pienamente soddisfatti del nuovo acquisto.

L’acquisto di nuove finestre per le nostre abitazioni rappresenta una scelta importante e di grande
valore che dobbiamo sostenere poche volte nell’arco della nostra vita.

Acquistare nuovi serramenti non è equiparabile all’acquisto di un auto, di una tv o di altri beni di consumo che avranno sicuramente una durata inferiore nel tempo. Gli infissi sono indispensabili elementi che all’interno delle nostre case ci separano dall’esterno, ci proteggono dal freddo, dalle intemperie, dall’afa e dai malintenzionati.

Detto questo, la scelta di nuovi serramenti è una scelta molto importante e delicata perché potremmo rimanere delusi dalle strabilianti prestazioni che il venditore di turno aveva proclamato prima di venderci le nostre finestre, e questo a causa della nostra poca conoscenza del settore. A tutti coloro che stanno valutando la possibilità di sostituire gli infissi è rivolta questa guida che cercherà di fare chiarezza sugli aspetti fondamentali che porteranno alla fatidica decisione, in modo da essere pienamente soddisfatti del nuovo acquisto.

Per qualsiasi informazione venite a visitare il nostro punto vendita oppure lasciate un commento all’articolo, lo staff di Casa Comfort Tagliareni sarà lieta di risponderVi.

Recapiti Tagliareni Casa Comfort

 

Utenti online

Seminario Impianti Clever negli edifici efficienti 17 Giugno 2016

logo Casa comfort Tagliareni

Giorno 17 Giugno 2016 alle ore 15:00 si svolgerà presso il Salone di Tagliareni Casa Comfort, (clicca QUI per visualizzare la mappa), il seminario di aggiornamento professionale, organizzato in collaborazione con l’Ordine degli Architetti di Agrigento, dal titolo “Impianti clever negli edifici efficienti”.

Ai partecipanti saranno riconosciuti 4 crediti formativi, ai sensi dell’art. 7 del DPR n.137/2012 e del punto 5.2 delle linee guida attuative del regolamento per l’aggiornamento.

La partecipazione al seminario è gratuita, ma bisognerà registrarsi al link dedicato sul sito dell’Ordine degli Architetti di Agrigento.

Per scaricare il programma del seminario cliccate QUI.

Per maggiorni informazioni potete inviarci una mail all’indirizzo: tagliarenicasacomfort@gmail.com

Visitate gli altri due blog di Casa Comfort Tagliareni:
Riscaldamento a pavimento
Cappotto termico Sicilia

Recapiti Tagliareni Casa Comfort

 

Utenti online

Seminario di aggiornamento professionale del 26 Maggio 2016

logo Casa comfort Tagliareni

Si svolgerà giorno 26 Maggio 2016 alle ore 15:00 presso il Salone di Tagliareni Casa Comfort, (clicca QUI per visualizzare la mappa), il seminario di aggiornamento professionale, organizzato in collaborazione con l’Ordine degli Architetti di Agrigento, dal titolo “Decreto 26/06/2015, Ponti Termici, posa qualificata del serramento”.

Ai partecipanti saranno riconosciuti 4 crediti formativi, ai sensi dell’art. 7 del DPR n.137/2012 e del punto 5.2 delle linee guida attuative del regolamento per l’aggiornamento.

La partecipazione al seminario è gratuita, ma bisognerà registrarsi al link dedicato sul sito dell’Ordine degli Architetti di Agrigento. Cliccate QUI per accedere direttamente alla pagina di registrazione al seminario.

Per scaricare il programma del seminario cliccate QUI.

Per maggiorni informazioni potete inviarci una mail all’indirizzo: tagliarenicasacomfort@gmail.com

Visitate gli altri due blog di Casa Comfort Tagliareni:
Riscaldamento a pavimento
Cappotto termico Sicilia

Recapiti Tagliareni Casa Comfort

 

Utenti online

Incontro con gli studenti dell’Istituto Brunelleschi di Agrigento

logo Casa comfort Tagliareni

La scorsa settimana, abbiamo incontrato i ragazzi dell’Istituto Brunelleschi di Agrigento. Gli alunni, durante l’incontro, hanno approfondito alcune tematiche inerenti il risparmio e l’efficenza energetica degli edifici.

Gli argomenti oggetto dello stage, sono state illustrate dal Sig. Tagliareni Michele esperto nel settore energetico nonchè titolare della ditta Casa Comfort Tagliareni.

.
.
foto stage1
foto stage2
foto stage3
foto stage4

L’incontro incentrato sulle tematiche di efficientamento degli edifici, ha visto la partecipazione entusiasta degli alunni che hanno approfondito con noi alcuni aspetti inerenti l’isolamento degli edifici e l’utilizzo di impianti per la generazione e distribuzione del calore .

Lo stage organizzato in collaborazione con l’Istituto Brunelleschi di Agrigento è in linea con la mission della nostra azienda, ovvero diffondere e portare a conoscenza le migliori tecniche e materiali per l’efficienza ed il risparmio energetico degli edifici sia civili che industriali.

Per altre interessanti informazioni, visitate gli altri due blog di Casa Comfort Tagliareni:
Riscaldamento a pavimento
Cappotto termico Sicilia

Recapiti Tagliareni Casa Comfort

 

Utenti online

La scelta degli infissi: tra ecobonus e parametri

Logo Tagliareni Casa Comfort

Per dare un taglio alla bolletta dei consumi e nel contempo aumentare il comfort abitativo è opportuno tenere in considerazione l’intervento di sostituzione dei vostri vecchi serramenti con altri più moderni ed efficienti. La scelta degli infissi nuovi con determinate caratteristiche tecniche e prestazionali quali ad esempio, il potere isolante e fonoisolante permette non solo un risparmio energetico e quindi economico in bolletta, ma da diritto anche ad usufruire dell’ecobonus cioè della detrazione fiscale del 65% per gli interventi di efficientamento energetico degli edifici.
Per poter usufruire dell’agevolazione fiscale, l’intervento in oggetto deve configurarsi come sostituzione o modifica di elementi già esistenti e non di nuova installazione e le nuove finestre devono delimitare un volume riscaldato verso l’esterno o verso vani non riscaldati. Per maggiori informazioni al riguardo potete leggere il Vademecum ENEA per gli infissi. I nuovi infissi inoltre devono avere un valore di trasmittanza termica (Uw) cioè la quantità di calore che vi passa attraverso, inferiore o uguale a determinati limiti che vanno dagli 1,6 W/m²K per la zona climatica più fredda, la F, ai 3,7 W/m²K della zona più calda la A, come imposto dal D.M. 26 gennaio 2010 consultabile QUI.

Per la consultazione delle zone climatiche cliccate QUI. In base alla vostra zona climatica quindi bisogna configurare il vostro “sistema” finestra in modo tale rispettare i parametri imposti dalla legge ed usufruire delle agevolazioni fiscali accennate. Attenzione  in base alle nuove disposizioni di legge, per calcolare i limiti della trasmittanza termica (Uw) e quindi poter accedere alle agevolazioni, bisogna tenere  in considerazione oltre alla finestra in se per se , anche il cassonetto e i ponti termici dovuti al controtelaio e  al davanzale in marmo o di altro materiale.
Altro aspetto fondamentale è la posa in opera del serramento, in quanto un ottimo serramento se posato male avrà una ridotta efficienza energetica e caustica. La corretta posa in opera del serramento infatti  è una  condizione imprescindibile per un sistema finestra accuratamente progettato e rispettoso dei parametri per cui è stato costruito. E’ necessario quindi rivolgersi a professionisti del settore che vi possano consigliare sui materiali da adottare, sulla tipologia di vetro più adatta alle vostre esigenze, sul controtelaio fino alla messa in opera del serramento. Noi di Casa Comfort Tagliareni forniamo un consulenza energetica gratuita per la sostituzione dei vostri serramenti.
La sostituzione degli infissi deve essere considerata come un investimento che, se realizzato assieme ad altri interventi di riqualificazione energetica come il cappotto termico e sistemi di riscaldamento a pavimento, può contribuire a promuovere l’immobile in quanto a classe energetica, aumentandone il valore, oltre che a migliorare il comfort abitativo.

Per qualsiasi informazione venite a visitare il nostro punto vendita oppure lasciate un commento all’articolo, lo staff di Casa Comfort Tagliareni sarà lieta di risponderVi. Clicca QUI per visualizzare la mappa.

Per richiedere informazioni per la sostituzione dei vostri infissi  potete inviare una mail all’indirizzo tagliarenicasacomfort@gmail.com

Per altre interessanti informazioni, visitate gli altri due blog di Casa Comfort Tagliareni:
Riscaldamento a pavimento
Cappotto termico Sicilia

Recapiti Tagliareni Casa Comfort

 

Utenti online

Il vetro intelligente

Logo Tagliareni Casa Comfort Il vetro di una finestra è un elemento fondamentale dell’infisso in quanto svolge numerose funzioni quali la protezione e l’isolamento termico e acustico degli ambienti, offre la sicurezza alle persone e ai beni e deve far passare la giusta quantità di radiazione solare. La scelta del vetro quindi deve essere effettuata tenendo conto di alcuni parametri ed esigenze precise, a riguardo consigliamo la lettura del nostro precedente articolo La scelta del vetro-Tagliareni Casa Comfort.
Oggi la ricerca e l’innovazione ci stanno portando a diverse soluzioni molto innovative nel campo dei vetri per finestre. Oggi tutto è smart ed in un prossimo futuro anche i vetri per le finestre saranno intelligenti e capaci di adattarsi automaticamente alle condizioni atmosferiche e di luce.

Se volete approfondire la notizia cliccate Qui

vetro finestra intelligente

vetro finestra intelligente

Per qualsiasi informazione venite a visitare il nostro punto vendita oppure lasciate un commento all’articolo, lo staff di Casa Comfort Tagliareni sarà lieta di risponderVi.

Visitate i nostri due blog
Cappotto termico Sicilia
Riscaldamento a pavimento

 

Utenti online

La scelta del vetro

Logo Tagliareni Casa ComfortLa scelta dei vetri di una finestra non è una cosa semplice in quanto devono essere prese in considerazione una serie di parametri quali il luogo di installazione della finestra, la zona climatica  e il tipo di funzione che essa deve svolgere.
Le caratteristiche dei serramenti cosi come la scelta dei vetri da applicare sono molto importanti ai fini della qualità della vita dei diversi ambienti.
Nella sezione Download del nostro blog potete consultare un piccolo manuale con le varie caratteristiche dei vetri delle finestre, per non trovarsi impreparati al momento della valutazione. Clicca su La scelta del vetro-Tagliareni Casa Comfort per l’accesso veloce al manualetto.

Tipologie di vetro

Tipologie di vetro

Per qualsiasi informazione venite a visitare il nostro punto vendita oppure lasciate un commento all’articolo, lo staff di Casa Comfort Tagliareni sarà lieta di risponderVi.

Visitate i nostri due blog
Cappotto termico Sicilia
Riscaldamento a pavimento

FacebookTwitterGoogle+LinkedinEmail Tagliareni Casa Comfort

 

Utenti online

I materiali degli infissi

Logo Tagliareni Casa ComfortIn commercio esistono numerose tipologie di serramenti costruiti con diversi tipi di materiali. La nostra ditta Casa Comfort Tagliareni si è specializzata con i seguenti materiali:
– legno
– PVC
in quanto crede fortemente nella qualità ed efficienza nell’uso di questi materiali per la costruzione degli infissi.
I materiali da utilizzare sono molto importanti, non solo a livello estetico, ma anche a livello funzionale ed energetico. Gli infissi svolgono un ruolo fondamentale nel bilancio energetico di un edificio attraverso gli scambi energetici (apporti e dispersioni) con l’ambiente esterno. La ristrutturazione o la progettazione ex novo di un edificio implica la scelta degli infissi in base ad opportune verifiche tecniche, all’ubicazione del fabbricato, all’esposizione e alla latitudine in modo tale da ridurre il più possibile le dispersione energetiche.
La scelta della tipologia degli infissi da installare deve essere effettuata in modo tale da raggiungere il giusto compromesso tra alcuni fattori quali:
– isolamento termico
– isolamento acustico
– sicurezza
– estetica
– durata
Per maggiori informazioni sulle funzioni di una finestra leggete il nostro precedente articolo (Cosa deve fare una finestra).
Ogni materiale, elencato precedentemente, offre caratteristiche differenti. Di seguito verranno illustrati in dettaglio le caratteristiche di ognuno, evidenziando sia i vantaggi che gli svantaggi.

LEGNO

infisso in legno

Il legno da utilizzare per gli infissi, deve essere opportunamente essiccato per evitare possibili deformazioni e imbarcamenti, inoltre se il legno non presenta una sufficiente durabilità naturale, è indispensabile un trattamento preservante che abbia un’efficace azione contro funghi ed insetti.
Per garantire una durata nel tempo del serramento è necessario un corretto dimensionamento dello spessore, della larghezza media e della loro lunghezza.
Inoltre l’infisso in legno deve essere trattato con opportune vernici in modo tale da proteggerlo dagli agenti esterni (umidità e radiazioni solari).
I principali legni utilizzati per la costruzione degli infissi sono:larice, abete, pino, castagno, rovere, iroko, hemlock, douglas, pitch-pine, legni lamellari.
Gli infissi in legno, se realizzati con cura e precisione conservano un’ottima tenuta nel tempo e resistenza meccanica, ma necessitano ogni 5-10 anni di alcune operazioni di manutenzione, quali ad esempio il trattamento con particolari vernici o impregnanti. Di seguito viene riportata una tabella riepilogativa con le caratteristiche principali degli infissi realizzati in legno, i vantaggi ed i limiti del materiale.

PROPRIETA’ DEL LEGNO
VANTAGGI SVANTAGGI
durabilità naturale possibili deformazioni
adeguata massa volumetrica attacco dagli agenti atmosferici
stabilità dimensionale necessità di manutenzione ogni 5-10 anni
resistenza meccanica
rigidezza
durezza superficiale
tenuta delle viti

.

PVC

infisso in PVC

Il PVC, polivinilcloruro, è stato introdotto nel mercato negli anni 50 e si è fortemente sviluppato grazie ai costi contenuti e alle caratteristiche di isolamento, stabilità agli urti, resistenza agli agenti atmosferici.
Il PVC si presenta sottoforma di polvere composta per il 57% da sale e il 43% da petrolio che, miscelata con vari additivi, viene trasformata in prodotto finito. In base al tipo e alla percentuale di tali sostanze aggiunte, si ottengono differenti formulazioni di PVC, dai materiali flessibili simili (alla gomma) ai materiali rigidi.
I profili sono ottenuti attraverso un processo di estrusione a caldo. La produzione è molto vasta e consente di avere profili di diverse dimensioni, complanari all’esterno, a gradino ecc. La camera centrale è spesso rinforzata con un profilo di acciaio zincato.
Nei serramenti in PVC l’evoluzione è consistita soprattutto nell’aumentare il numero di camere in modo da massimizzare la stabilità finale del profilo.

.

PROPRIETA’ DEL PVC
VANTAGGI SVANTAGGI
impermeabilità bassa resistenza meccanica*
leggerezza relativa deformabilità*
bassa conduttività termica
elevata durabilità
manutenzione ridotta
buon isolamento termico e acustico
economicità
stabilità cromatica

*Attualmente gli elevati standard di costruzione e progettazione permettono di eliminare del tutto questi svantaggi. Collaboriamo con costruttori di comprovata affidabilità e professionalità quali DRUTEX, SCHUCO e REHAU.

Per qualsiasi informazione venite a visitare il nostro punto vendita oppure lasciate un commento all’articolo, lo staff di Casa Comfort Tagliareni sarà lieta di risponderVi.

Visitate i nostri due blog
Cappotto termico Sicilia
Riscaldamento a pavimento
.
FacebookTwitterGoogle+LinkedinEmail

 

Utenti online

La scelta degli infissi: l’importanza del controtelaio isolato

Logo Tagliareni casa comfort

.

.

.

.

.

.

La scelta dei nuovi serramenti per qualsiasi struttura edile (ad uso abitativo, industriale o commerciale) non è un impegno semplice, in quanto ci sono molte variabili in gioco e diverse possibili soluzioni. Uno degli aspetti fondamentali da tenere in considerazione è sicuramente l’isolamento termico. A tal riguardo è importante considerare l’isolamento tra la temperatura esterna e quella interna in modo tale da ottenere un abbattimento delle spese di riscaldamento e condizionamento necessari. Un infisso di buona qualità deve quindi assolvere ad una serie di funzioni, come spiegato nel precedente articolo Cosa deve fare una finestra oltre che ad offrire robustezza e indeformabilità nel tempo di tutti gli elementi strutturali in modo da garantire un’estrema tenuta delle proprietà isolanti anche per superfici grandi. Inoltre in estate la soluzione migliore per evitare l’innalzamento della temperatura negli ambienti interni è predisporre schermature esterne all’involucro che blocchino la radiazione solare, prima che questa riscaldi prima gli elementi esterni e poi interni dell’edificio.

Controtelaio isolatoNelle nuove realizzazioni, così come nelle ristrutturazioni, la scelta di un buon serramento non risolve i problemi legati all’isolamento termico, condensa e muffe: questo perché non derivano ne dal serramento ne dalla muratura, ma bensì dalla loro interazione. Il controtelaio è uno dei maggiori responsabili di queste problematiche, elemento spesso poco considerato e sottovalutato, spesse volte scelto puntando su soluzioni semplici ed economiche, che non sono però in grado di garantire un’adeguata barriera alla migrazione del calore. L’efficienza energetica di una finestra, quindi, non dipende solo dalla tenuta delle ante, dallo spessore del telaio, dalla qualità delle vetrate, ma anche dal tipo di controtelaio utilizzato, dai materiali impiegati per la posa e dalle metodologie di esecuzione dei nodi di collegamento. Questi punti sono spesso molto trascurati con il risultato che gli infissi, anche se di ottima qualità, spesso hanno delle perdite notevoli che vanificano tutto il lavoro fatto sulle finestre e sull’isolamento delle pareti. Attraverso i nodi di collegamento al muro esterno, eseguiti in modo non corretto, si può perdere fino al 30% del calore e/o del fresco. Affinché il foro finestra sia altamente efficiente è necessario considerare l’efficienza del controtelaio (incluso il cassonetto), la posa in opera del sistema finestra (controtelaio e serramento) e naturalmente l’efficienza del serramento stesso. Questi tre aspetti sono ugualmente importanti, tutti e tre allo stesso modo. A tal proposito noi di Tagliareni Casa Comfort, abbiamo adottato un metodo di posa suggerito dall’agenzia CasaKlima denominato”PosaKlima” che garantisce elevati standard di qualità ed efficienza energetica.

Per qualsiasi informazione venite a visitare il nostro punto vendita oppure lasciate un commento all’articolo, lo staff di Casa Comfort Tagliareni sarà lieta di risponderVi.

Visitate i nostri due blog
Cappotto termico Sicilia
Riscaldamento a pavimento

tagliareni casa comfort controtelaio isolato tag-alt infissi sicilia efficienza energetica

Cosa deve fare una finestra?

Logo Casa Comfort Tagliareni Infissi esempioefficienza energetica
Le finestre sono una componente fondamentale e tecnologicamente complessa della facciata di un edificio, sia dal punto di vista dei suoi componenti che delle sue funzioni, essa è delegata ad assolvere una molteplicità di funzioni.
Una buona finestra deve infatti:

-lasciare entrare la luce naturale
-permettere lo sguardo verso l’esterno
-minimizzare le perdite energetiche
-ottimizzare gli apporti solari invernali
-minimizzare fenomeni di surriscaldamento estivo
-garantire un adeguato isolamento acustico
-permettere la ventilazione naturale
-resistere al vento e alla pioggia
-resistere al fuoco
-ostacolare le intrusioni

Esposizione Casa Comfort Tagliareni

Per qualsiasi informazione venite a visitare il nostro punto vendita oppure lasciate un commento all’articolo, lo staff di Casa Comfort Tagliareni sarà lieta di risponderVi.

infissi sicilia casa comfort tagliareni finestre sicilia isolamento termico efficienza energetica